Come nasce una stufa in maiolica - stufecaminidesign

Le fasi e i passaggi critici nella lavorazione delle stufe Sergio Leoni

Fonte: "COME NASCE UNA STUFA IN MAIOLICA" (www.yourfire.com)

Basta guardarle per capire che non sono stufe come le altre. La ceramica delle stufe Sergio Leoni va toccata con mano, per apprezzarne la matericità, la solidità, la loro identità di pezzi d'arte. Ancora più coinvolgente è poter assistere al processo di lavorazione che avviene a San Polo d'Enza, in provincia di Reggio Emilia, dove si trova la sede produttiva della Sergio Leoni. E' un racconto di gesti lenti, misurati, calcolati che fanno parte della sapienza artigiana tramandata di generazione in generazione e rappresentano il vero patrimonio di aziende come questa.

IL POZZO

Il laboratorio della Sergio Leoni parte da un grande pozzo, una sorta di ampio vaso che contiene l'impasto ceramico, tenuto costantemente morbido da pale in movimento.

"Usiamo un'argilla a grana grossa", spiega Matteo Leoni, responsabile della produzione e amministratore dell'azienda da quando il padre, Sergio, si è preso un po' di meritato riposo. "E' quella che garantisce la qualità più alta, perfetta per pezzi di grandi dimensioni come quelli che produciamo qui."

La ricetta di questo impasto granuloso è un segreto, una formula che...

Contattaci per qualsiasi dubbio e prenota un appuntamento nel nostro ShowRoom

Scarica la nostra guida su come è possibile risparmiare acquistando una nuova stufa o camino!

Chiudi il menu