Nuovi incentivi regionali per la sostituzione di camini, stufe e caldaie obsoleti - stufecaminidesign

Nuovi incentivi regionali per la sostituzione di camini, stufe e caldaie obsoleti

Fonte: "Qualità dell’aria, incentivi fino al 100% del costo per sostituire vecchi camini, stufe e caldaie: stanziati 11,5 milioni di euro" (www.ambiente.regione.emilia-romagna.it)

Stanziati 11,5 milioni per la sostituzione di camini, stufe e caldaie obsoleti.

Nuovi impianti di riscaldamento al posto dei vecchi a biomassa legnosa, fortemente inquinanti, con un sostegno economico che può arrivare a coprire l’intero costo dell’operazione. Partono infatti gli incentivi per sostituire con dispositivi di ultima generazione camini, stufe e caldaie ormai obsoleti. Obiettivo: incrementare l’efficienza energetica e migliorare la qualità dell’aria.

È il nuovo bando, approvato con delibera della Giunta regionale, che stanzia 11,5 milioni di euro: 3 milioni e 450mila euro per il 2021, 3 milioni e 105mila euro per il 2022 e 4 milioni e 945mila euro sul 2023. Fondi destinati al ricambio di impianti di calore alimentati a biomassa legnosa - camino aperto, stufa a legna/pellet, caldaia a legna/pellet - di potenza inferiore o uguale a 35 kW e con classificazione emissiva fino a 4 stelle con nuovi generatori a...

Scarica la nostra guida su come è possibile risparmiare acquistando una nuova stufa o camino!

Contattaci per qualsiasi dubbio e prenota un appuntamento nel nostro ShowRoom

Chiudi il menu